• Profilo

    Caputo Hairdressing è il tuo mondo, in cui puoi trovare tutto ciò che ti serve ed hai sempre desiderato: acconciatura alla moda, elegante o trasgressiva. Che tipo di donna sei? Il taglio e il colore rispecchiano la nostra anima più recondita e dicono molto di noi. Quando riusciamo a far coincidere lo stile della nostra acconciatura con ciò che siamo, ci sentiamo pienamente soddisfatti ed appagati: vedere il viso delle mie principesse illuminarsi grazie al cambiamento è una sensazione indescrivibile!

    Questa è in sintesi la filosofia del mio salone e la mission del mio team. Non siamo dei manovali, non amiamo definirci artigiani, pur appartenendo a questa categoria. Siamo artisti e consulenti, il nostro scopo è creare benessere e stupire. Per questo motivo i nostri servizi sono personalizzati. Come ci riusciamo? Attraverso la consulenza, grazie all’esperienza acquisita da anni di lavoro.

    E’ ora di raccontarti un po’ di me e perché puoi affidarti al mio salone.

    Emanuele Caputo

    Emanuele Caputo

    Il mio nome è Emanuele Caputo, sono parrucchiere dal 2000 e mi occupo anche di vari progetti in ambito tecnologico in quanto è fondamentale essere sempre aggiornati in questo settore.

    Sperimentazione e ricerca sono un caposaldo della mia professione, sia dal punto di vista artistico che gestionale.

    Sono figlio d’arte, cresciuto in un piccolo salone gestito da mio padre e fin da subito ho dedicato tantissimo tempo alla formazione.

    L’entusiasmo con l’arrivo dei primi successi era molto alto, ma ogni giorno, rincasando, non mi sentivo soddisfatto, sentendo che mancava qualcosa di importante per fare la differenza come parrucchiere.
    La mia enorme passione per i capelli era accompagnata dalla sensazione che ci fosse ancora qualcosa che poteva essere cambiato nel modo di “fare” capelli.

    Sentivo che questa professione si potesse svolgere in modo diverso. I corsi che frequentavo si assomigliavano tutti e così anche i risultati che ottenevo. La sensazione era che tutti i parrucchieri seguissero lo stesso percorso, ed io mi sentivo parte della folla, un numero, nessuna caratteristica che mi contraddistinguesse dagli altri.

    Finalmente, nel Settembre 2011, mentre sono alla ricerca di qualcosa di alternativo, incontro il mentore che avrebbe cambiato la mia vita e la mia professione. Compro in internet un corso last minute, scontato, ed ero un po’ scettico, pensando che sarebbe stato “uno dei tanti”. Ancora non sapevo che proprio lì avrei incontrato Luca Picchio, formatore per parrucchieri manager, che mi avrebbe ispirato e mi avrebbe fatto vedere questa professione in una nuova prospettiva, facendone il mio GiocoLavoro, facendomi diventare “l’uomo che sussurra ai capelli”, dando finalmente, alle donne che frequentano i miei due saloni, la gioia di coccolare i loro capelli con un tocco di professionalità.

    Nel 2015 inizia la mia carriera di formatore sulla “colorimetria” infatti collaboro con un’azienda, “Colormix” come tecnico nazionale.

    Entrare nel tuo cuore con straordinaria bravura e stupirti: questo è il risultato che voglio raggiungere.
    Infine, un buon caffè o un tè caldo, una rivista, la connessione ad internet libera: questa è una parte delle coccole che il mio salone ti offre.

    Potrai venire durante la pausa pranzo. 

    Ti aspetto,
    Emanuele Caputo